Log in
Urban VPN: Router IP Address VPN



Cosa decidono queste impostazioni?

Un'impostazione proxy di Chrome dovrebbe decidere chi può accedere alla vostra rete. Le violazioni dei dati sono costose ed è necessario ridurre le possibilità di violazione, aggiungendo un ulteriore livello tra i vostri server e il traffico esterno. L'impostazione deve fungere da buffer per ritrasmettere le richieste provenienti da dispositivi esterni alla vostra rete. Se gli hacker riescono ad accedere al vostro proxy, l'impostazione deve garantire che abbiano difficoltà a raggiungere il server che esegue il software web in cui sono memorizzati i vostri dati. Con un'impostazione proxy, l'utente deve essere meno vulnerabile. Le impostazioni proxy devono conferire un elevato grado di anonimato per consentire di proteggere ricerche, progetti di sviluppo e altre attività vitali. L'impostazione deve garantire che non si verifichino crash del sito web; con i server proxy, l'archiviazione dei dati nel cloud e il peering, è possibile migliorare l'esperienza dei clienti. L'impostazione deve consentire un singolo indirizzo web completamente protetto che possa fungere da punto di accesso, in cui le richieste siano bilanciate per evitare il sovraccarico.


Come si modificano le impostazioni del proxy di Chrome?

Il modo più semplice è utilizzare l'estensione Urban VPN di Chrome scegliere la posizione IP e partire. In alternativa, è possibile configurare manualmente le impostazioni seguendo i passaggi seguenti:

How to change Proxy Settings step 1

Passo 1

  • Fare clic e selezionare Impostazioni nel menu di Chrome nella barra degli strumenti del browser.

How to change Proxy Settings step 2

Passo 2

  • Fare clic su Avanzate

How to change Proxy Settings step 3

Passo 3

  • Fare clic su Apri impostazioni proxy nella sezione "Sistema" per aprire la finestra Proprietà Internet.
  • Fare clic su Impostazione manuale del proxy
  • Aggiungere l'indirizzo IP e la porta
  • Fare clic su Salva


Quali impostazioni devo utilizzare?

Esiste una serie di impostazioni proxy, come proxy residenziale, proxy del centro dati, proxy anonimo, proxy privato, proxy dedicato, proxy pubblico, proxy SSL e proxy HTTP. Tuttavia, è necessaria un'impostazione proxy che garantisca un indirizzo IP reale dei dispositivi fisici. Deve apparire come un utente medio a tutti i server per essere impossibile da rilevare. Deve essere in grado di evitare le restrizioni geografiche o l'occultamento, e questo è ciò che si ottiene con il proxy residenziale. Un'impostazione proxy come quella anonima inoltrerà le richieste di connessione senza divulgare alcuna informazione sul client. Poiché si connetterà al server di destinazione da solo, nasconderà efficacemente il vostro IP e la vostra posizione. Anche se la parola "privato" può sembrare allettante, significa solo che può essere usato da un solo individuo e non è proprio l'angolo della privacy che si potrebbe pensare. Ma a ben guardare, potrebbe essere necessario optare per un server proxy rotante in grado di cambiare l'indirizzo IP in modo casuale. La modifica degli indirizzi IP in modo casuale garantisce che le richieste di connessione degli utenti siano meglio nascoste. I server proxy a rotazione più efficaci hanno molti proxy residenziali e, fortunatamente, non condividono una sottorete.


chrome-proxy-settings.chrome_proxy:caption:does_chrome_vpn_run_system_wide

chrome-proxy-settings.chrome_proxy:content:the_short_answer_is_no

Proteggete la vostra privacy con Urban VPN

Scaricate Urban VPN per godere della completa sicurezza e privacy online nascondendo l'indirizzo IP.





© 2023 Urban VPN. Tutti i diritti riservati.